COME OTTENERE IL VISTO LAVORATIVO PER LA CINA, VISTO Z

Hai la possibilità di lavorare in Cina, ma ti stai chiedendo come procedere per ottenere un visto lavorativo in autonomia?

Io stessa mi sono posta la domanda e la mia esperienza personale non è stata molto 顺利 shunli: ho avuto delle grosse difficoltà per la mancanza di informazioni in Internet e le ambiguità delle Istituzioni al momento della legalizzazione dei documenti.

Ecco perché ho deciso di riportare esattamente ciò che ho fatto io. Potrai risparmiare tempo e denaro non scomodando le agenzie private. Se parti con le idee chiare, ti faciliterà il processo e accelererai i tempi.

Devi avere molta pazienza! I tempi di attesa senza imprevisti sono due mesi circa (io ce ne ho messi quattro).

Primo Step

Come prima cosa assicurati che il passaporto non scada nei prossimi 13 mesi e abbia 4 pagine libere.

DOCUMENTI RICHIESTI:

Casellario Giudiziale in ORIGINALE. Presentati in tribunale e chiederlo di persona oppure puoi richiederlo online e andare a ritirarlo nel tribunale della tua città.
Di conseguenza assicurati che hai fatto richiesta presso il tribunale della tua città e non presso un’agenzia. Serve il timbro del TRIBUNALE per l’ESTERO.
Tempi di attesa: qualche giorno.
Marca da bollo: 20 euro

Certificato di Laurea (o più alto grado di studi) da far legalizzare nel tuo comune (termine tecnico: copia conforme). Se non hai ritirato la pergamena, puoi richiedere un documento ufficiale presso l’Università. Io ho fotocopiato la pergamena rimpicciolendo le dimensioni.
Marca da bollo: 16 euro

Modulo 外国人体格检查记录 PHYSICAL EXAMINATION RECORD FOR FOREIGNER
Dopo aver svolto gli esami medici presso l’ospedale più vicino a te, fai compilare il Modulo dal medico.
Puoi anche farlo compilare dal tuo medico di base, il quale deve apporre il suo timbro più il timbro dell’ASL. Se non si passa dall’ASL bisogna far legalizzare il documento dal tuo comune (copia conforme).
Marca da bollo: 16 euro

Per scaricare il modulo PHYSICAL EXAMINATION RECORD FOR FOREIGNER clicca qui

Lettera di raccomandazione da parte di un ex datore di lavoro. Il lavoro deve essere simile a quello che svolgerai in Cina e svolto per almeno due anni consecutivi dopo gli studi. Questa però non è una regola fissa: si possono fare delle eccezioni. Se hai già avuto esperienza con i cinesi, sai di cosa sto parlando. Credo che questo sia il documento più facile da ottenere (anche per vie illegali).  

Passaporto e Fotocopia dello stesso

Secondo Step:

Il Certificato di Laurea e il 外国人体格检查记录 PHYSICAL EXAMINATION RECORD FOR FOREIGNER sono da far legalizzare in PREFETTURA.

Marche da bollo: 32 euro (16+16 euro) per entrambi i documenti

Terzo Step:

Successivamente recati al CONSOLATO CINESE più vicino per far legalizzare questi TRE certificati (Casellario Giudiziale, Certificato di Laurea e Physical Examination Record for Foreigner)
Costo: 54 euro

Quarto Step:

Scannerizzare di tutti i documenti legalizzati e inviarli al datore di lavoro (o alle Risorse Umane) in Cina, lettera di raccomandazione e fotocopia del passaporto compresi. In totale sono 5 documenti.

Se richiesto spedire i documenti originali con corriere. Consiglio Fedex, con le Poste Italiane i tempi di attesa sono di 10 giorni.

———————————-

Ci siamo! Hai fatto tutto il possibile, ora devi solo attendere!

I documenti devono essere approvati in Cina dalle Istituzioni locali che rilasceranno il permesso di lavoro (Work Permit): 中华人民共和国外国人工作许可通知
Tempi di attesa: 10 giorni

Basta una copia STAMPATA del Work Permit da portare al centro visti con gli altri documenti necessari. Per la procedura di visto Z (lavorativo), consultare i siti internet del centro visti e consolato, i quali spiegano nel dettaglio la procedura.

Spero di aver dato informazioni utili, di essere stata chiara ed esauriente.

Per qualsiasi dubbio scrivimi su Facebook.

加油 Jiayou!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *